Jamo J10 – J12

In basso con risparmio

jamo-sub-j10-12

Il risparmio in questo caso è sul prezzo di acquisto, non certo per quanto riguarda dotazioni e prestazioni. È la nuova coppia di subwoofer J10 e J12 di Jamo che punta proprio ad offrire le buone prestazioni che ci aspettiamo da ogni realizzazione del marchio danese.

Le cifre indicate nelle sigle indicano chiaramente il diametro in pollici del woofer utilizzato per ognuno dei prodotti che, dimensioni a parte, è simile per struttura e materiali, dal cono in Polyfiber, materiale plastico derivato dalla lavorazione del vinile, con un trattamento superficiale a base di alluminio: una combinazione che, secondo le indicazioni dei progettisti Jamo, mantiene bassa la distorsione alle frequenze più basse, quello che è una caratteristica fondamentale per ogni subwoofer.

Gli altri elementi in comune dei due subwoofer è l’amplificazione digitale con 150 e 200 watt nominali rispettivamente e 300 e 400 di picco; l’altoparlante è collocato sulla faccia anteriore del mobile, con condotto reflex che sfocia su quello posteriore. A disposizione di entrambi il filtro attivo con passa-basso regolabile tra 40 e 120 Hz e controllo della fase tra 0 e 180 gradi; manopola del controllo del guadagno.

jamo-sub-j10-12-retro

Sullo stesso pannello posteriore sono presenti i due connettori RCA utilizzabili sia per ingresso linea che LFE; selettore per accensione automatica a rilevamento del segnale o manuale; sul pannello frontale è presente un piccolo LED che segnala lo status del prodotto.

Box in MDF con finitura vinilica nera o bianca. Per dimensioni e sopratutto caratteristiche tecniche e possibilità di interfaccia i due J10 e J12 sono da considerarsi dei subwoofer universali, in grado di combinarsi facilmente con qualsiasi altro sistema Jamo o di altri produttori, che sia stereo o più facilmente home theatre. J10, dimensioni 368x317x427 mm per 12 chili, prezzo di listino 369 euro. J12, dimensioni 419x355x498 mm per 15 chili, prezzo di listino 499 euro.

Author: redazione

Share This Post On

Submit a Comment