Ultra HD Blu-ray Samsung M9500/M8500

La gamma UHD Blu-ray Samsung 2017 sarà composta da due nuovi esemplari. Al lettore UBD-M9500 mostrato al CES dello scorso gennaio verrà infatti affiancato un secondo modello, siglato UBD-M8500. L’aspetto dei due nuovi apparecchi ricorda da vicino il precedente UBD-K8500, riproponendone entrambi lo stesso design curvilineo.

L’UBD-M9500 si differenzia per l’aggiunta di un piccolo display centrale, totalmente assente nel predecessore, mentre la porta USB protetta da uno sportellino è stata spostata sul lato e alla destra sono presenti solo i pulsanti di accensione e di apertura/chiusura. Le nuove modalità includono il Private Cinema Mode, che consente di ascoltare l’audio degli Ultra HD Blu-ray su cuffie Bluetooth, il supporto di foto e video a 360° e la possibilità di visualizzare i Blu-ray su smartphone/tablet tramite lo streaming su rete LAN.

L’UBD-M9500 è in grado inoltre di analizzare le caratteristiche dei contenuti in riproduzione e impostare automaticamente i parametri audio/video. Tra i terminali sul retro si trova una seconda uscita HDMI 1.4 per veicolare il flusso audio, utile per i possessori di decoder non aggiornati alle specifiche HDMI 2.0a/HDCP 2.2.

Esternamente il modello entry level UBD-M8500 è quasi identico al K8500, mancando il display e reintegrando invece i tasti “stop” e “play/pausa”. La dotazione è decisamente più semplificata, mancando la doppia uscita HDMI, lo streaming Blu-ray e il supporto per i video a 360°.

I nuovi Ultra HD Blu-ray Samsung dovrebbero integrare l’interfaccia Tizen TV, caratteristica che potrebbe risultare estremamente gradita ai proprietari di televisori con piattaforme smart non più supportate.

La commercializzazione dovrebbe iniziare dal prossimo mese di aprile, con prezzi indicativi di 499,00 euro per l’UBD-M9500 e 399,00 euro per l’M8500.

Author: redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *