Arcam AV860

Arcam AV860, pre/decoder Dolby Atmos DTS:X

In occasione dello scorso Consumer Electronic Show di Las Vegas, Arcam ha presentato il nuovo modello top della gamma Home Theater. Si tratta del sinto-preamplificatore/decoder AV860, un modello 11.2 canali, che supporta il formato “object based” Dolby Atmos, così come la controparte DTS:X. Per l’adattamento della risposta in ambiente viene fornito il software di autocalibrazione Dirac Live, uno dei sistemi più sofisticati attualmente disponibili, compatibile con sistemi Windows e Mac.

I procedimenti di conversione A/D e D/A sono affidati a un chip Cirrus Logic CS42528 24 bit/192 kHz, che garantisce una gamma dinamica e un rapporto S/N pari a 114dB. L’AV860 dispone di uscite 7.1.4ch in formato bilanciato XLR e 7.2.4 su pin single ended RCA. Sono previsti ingressi per dodici sorgenti audio, sei analogiche e sei digitali (quatto elettrici coassiali e due ottici Toslink).

La dotazione di connettori HDMI prevede sette ingressi, uno dei quali compatibile MHL e sei di tipo 2.0a con HDCP 2.2 per il supporto di segnali 4K/60p con HDR. Le uscite HDMI sono invece tre, di cui una utilizzabile per configurazioni multi-room, per le quali viene fornita anche una coppia di terminali RCA preamplificati.

Le opzioni di connettività vengono completate dall’ingresso minijack e  l’uscita cuffia frontali (celati dietro uno sportellino), una porta Ethernet e una USB per collegare hard disk e altre unità di memoria esterne. L’AV860 può connettersi a reti UPnP (DLNA) e accedere in streaming alle Radio Internet e al servizio Spotify Connect. Per le radio tradizionali sono presenti sintonizzatori FM, DAB e DAB+.

La porta seriale RS-232 e i trigger IR 12V consentono il controllo e l’accensione remota, mentre un ingresso 6V permette di alimentare i componenti rSeries della casa britannica.

Author: redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *